Locale

Satriano, cronaca

Oggi "Il Quotidiano della Calabria" riporta la notizia in apertura di pagina "Soverato e dintorni" che a Satriano una donna con problemi di alloggio e senza un posto di lavoro certo ha tentato il suicidio provando a lanciarsi dalla finestra del Comune dove si era recata per chiedere un alloggio popolare. Gli impiegati comunali e i vigili urbani hanno impedito che la donna potesse compiere l'estremo gesto. Sul posto sono intervenute le forze dell'ordine con tempestività che hanno invitato la donna a tranquilizzarsi.

Read More »

Drosi si mobilita e dà priorità ai giovani

Prosegue senza sosta il calendario degli incontri del candidato a sindaco  per il “Movimento per l'alternativa di Governo a Satriano”, Michele Drosi. L'esponente politico attualmente dirigente regionale dei democratici di sinistra e segretario dell'Unità di Base locale, ha dichiarato di puntare molto sulle c.d. “quote arancioni” e presto a tal proposito incontrerà un gruppo di giovani della cittadina jonica. Si è parlato di quote arancioni in occasione dell'ultima tornata elettorale quando  un gruppo di giovani milanesi ha lanciato un'originale idea al salone della triennale: riservare a chi ha meno di quarant'anni un numero di posti in politica. La proposta è sembrata dapprima un grido nel silenzio, poi è andata avanti al punto da occupare una mezza pagina del “Corriere della Sera”...L'argomento naturalmente ha coinvolto all'epoca anche le realtà politiche locali, tutte alle prese nell'allestimento delle liste per la campagna elettorale.  Ed oggi il discorso a meno di un anno  è rimbalzato a Satriano. “Valorizzeremo quanto più possibile le energie giovani - ha dichiarato Michele Drosi - per rendere protagonista la gioventù satrianese del futuro della cittadina jonica. parliamo di giovani - ha proseguito Drosi - e lo facciamo non come solitamente si fa per luogo comune, ma perché realmente crediamo che essi possano rappresentare la linfa e la spinta propulsiva per una città che è entrata nel terzo millennio”. Insomma quanto basta per dire che sembrerebbe già iniziata la campagna elettorale per il neonato  “Movimento per l'alternativa di Governo a Satriano” che al momento può contare sul sostegno dei Democratici di Sinistra, della Federazione dei Socialisti Calabresi, della Democrazia Cristiana, dell'Associazione il Campo, del Gruppo Autonomo e del Gruppo “Donne per Satriano” .

Read More »

Risultati e classifica VI giornata campionato di promozione girone A (Calabria). Il Montepaone perde 3 a 1 contro la prima in classifica Luzzese

Promozione girone A - VI giornata - risultati e classificaIl Montepaone perde con la prima in classifica e restando a 3 punti viene raggiunta dalla Raffaele Nicastro...Colosimi-Simeri Crichi 0-0 Cutro-S.Fili 5-1 Mirto Crosia-Fuscaldo 0-0 Montepaone-Luzzese 1-3 N.Audace-Schiavonea 0-2 Promosport-Isola C.R. 1-0 R.Nicastro-Azz.Rossano 2-0 Tiriolo M.-Amantea 4-1ClassificaLuzzese 14;Tiriolo e Cutro 13;Schiavonea, Promosport e Simeri Crichi 11;Azzurra Rossano 10;C.Amantea 9;Colosimi e Isola C.R. 7;Fuscaldo, Mirto Crosia e Nuova Audace 5;R.Nicastro, Montepaone e S.Fili 3

Read More »

Soverato, il 24 e 25 ottobre manifestazione conclusiva del progetto Helianthus II – 2005-2006

Si terrà a Soverato, il 24 e 25 ottobre la manifestazione conclusiva del progetto Helianthus II - 2005-2006 - le cui fasi sono state illustrate nel corso della conferenza stampa tenutasi nei giorni scorsi presso l'Istituto Tecnico Commerciale "Antonino Calabretta" di Soverato. L'iniziativa prevede una serie di appuntamenti che coinvolgeranno gli studenti partecipanti al progetto provenienti da ogni parte della Calabria. Saranno allestiti degli stands e si potraì assistere ad una serie di spettacoli organizzati dai vari istituti coinvoliti nel progetto. Previste anche delle visite guidate in luoghi particolarmente interessanti per sensibilizzare i giovani ad una cultura dell'ambiente e la consegna simbolica delle chiavi della città da parte del sindaco agli studenti.

Read More »

Soverato, l'appello del Presidente del Consiglio Comunale Giancarlo Tiani a tutti i consiglieri

SOVERATO - Giancarlo Tiani, presidente del Consiglio Comunale interviene sul funzionamento delle commissioni consiliari e sul regolamento. Per Tiani si tratta di questioni molto importanti per la vita politica cittadina ed a tal proposito  lancia un appello in veste istituzionale in qualità di rappresentante dell'assise comunale a tutti i colleghi consiglieri.Per il Presidente del Consiglio Comunale, è indispensabile valorizzare il ruolo delle commissioni, che rappresentano uno strumento democratico, utile ad alleggerire i lavori del consiglio comunale e valido riferimento per analizzare le pratiche di competenza dell'assise cittadina. Inoltre, per Giancarlo Tiani è importante, per ottimizzare le sedute del civico consesso, osservare con scrupolo il regolamento comunale. "Sebbene esso contenga norme obsolete - spiega Tiani - e quindi necessita di una revisione, è l'unico strumento a cui fare riferimento per dirigere i lavori dell'assise. "Spesso, avviene  però, - dice il presidente del consiglio comunale - che mi trovi costretto a chiederne la puntuale l'applicazione, rischiando di apparire fiscale o rigido. Purtroppo, però, - continua - assumere un atteggiamento elastico, soprattutto durante le sedute di consiglio comunale,  rischia di far concentrare la discussione dell'assemblea su argomenti che, pur  importanti per la collettività soveratese, si trovano ad essere privilegiati rispetto ad altri, di pari importanza che sono all'ordine del giorno." L'auspicio di Tiani è quello che vengano al più presto emanate nuove norme regolamentari per adeguare il regolamento comunale ai tempi ed evitare incomprensioni. L'intervento di Tiani, fa venire in mente le lunghe discussioni che si aprono ad avvio di seduta a seguito delle numerose interrogazioni che vengono presentate e agli interventi che si protraggono oltre misura di alcuni consiglieri. Lungaggini, registratesi spesso durante le ultime sedute di consiglio comunale e che però sino ad oggi non sono state limitate dal Presidente del consiglio, il quale mantenendo un atteggiamento elastico ha garantito ad abundatiam a tutti i consiglieri l'esercizio dei propri diritti.

Read More »

Promozione girone A. Il Montepaone perde ma non precipita

Il Montepaone perde con il Simeri Crichi per 2 a 1 ma fortunatamente per la formazione gialloverde la classifica non si muove molto nella zona bassa. Di seguito risultati della V giornata e classifica del campionato di Promozione girone A...Azz.Rossano-Promosport 2-1; Amantea-Colosimi 1-0;Fuscaldo-N.Audace 0-0; Isola-Cutro;Luzzese-R.Nicastro 1-0;San Fili-Mirto Crosia 3-1; Schiavonea-Tiriolo 1-4; Simeri Crichi-Montepaone 2-1CLASSIFICALuzzese punti 11; Simeri Crichi, Tiriolo, Rossano, Cutro punti 10; Amantea 9; Promosport, Schiavonea punti 8; Isola C.R. punti 7; Colosimi punti 6; Fuscaldo, N.Audace, Mirto Crosia punti 4; San Fili e Montepaone punti 3; Raffaele Nicastro punti 0

Read More »

Montepaone, sale il morale. Oggi alle 15,30 sfida con il Simeri Crichi

MONTEPAONE - Dopo il successo contro il Raffaele Nicastro l'aria che si respira nella compagine gialloverde è euforica e piena di entusiasmo. È stata la prima vittoria dopo tre sconfitte consecutive, che ha in effetti confermato quali sono stati i problemi sofferti dalla società Montepaone ad avvio campionato, indicando nello stesso tempo il metodo per risolverli. Il tecnico Alfonso Gerace ha sempre sostenuto la necessità di rafforzare alcuni reparti...L'ingresso di Squillace, Chiera e Loccisano, tutti elementi che hanno militato in campionato superiori a quello di promozione, risolvono in parte i problemi della squadra della cittadina jonica. "È necessario però - spiega il Direttore generale Gianni Romano - fare uno sforzo in più cercando di  restare sul mercato per sfruttare l'apertura di novembre in modo da trovare gli elementi giusti che possano fare la differenza. Il Montepaone in venti anni di carriera (di cui 16 di Promozione interrotti da un anno di eccellenza) non è abituata a stare nelle zone basse della classifica. Per adesso - conclude Romano - andiamo ad affrontare la prossima trasferta contro il Simeri Crichi con l'obiettivo di fare risultato. Il Simeri è una squadra molto forte ma il Montepaone non è lo stesso di quello di inizio campionato.

Read More »