Mondo

Sarah Palin è la vice di McCain

ELEZIONI USA - Sarà una donna la n.2 dei repubblicani in caso di vittoria di John McCain alle elezioni presidenziali che si terranno a novembre. Si tratta di Sarah Palin Il governatore dell'Alaska è stato scelto come vice dal candidato repubblicano alla presidenza. Lo si apprende dal sito di John McCain in cui si legge in apertura di una delle ultime news: "ARLINGTON, VA -- U.S. Senator John McCain today announced that he has selected Alaska Governor Sarah Palin to be his running mate and to serve as his vice president". Sarah Palin ha 44 anni ed è una giornalista e politica. Al momento ricopre il ruolo di Governatore dell'Alaska.

Read More »

Effetto Denver: Obama in testa ai sondaggi. Attesa decisione McCain su vice. Sarà Sarah Palin?

ELEZIONI USA - Una ovazione interminabile (come testimonia il video messo in rete su You Tube) ha accolto il discorso del candidato alla Presidenza degli Stati Uniti d'America per il partito democratico, Barack Obama. La convention di Denver secondo alcuni sondaggi ha fatto impennare i consensi a favore del candidato alla Casa Bianca Obama, avanti secondo il sondaggio che quotidianamente effettua la Gallup a 6 punti in più rispetto all'avversario John McCain di cui in queste ore si attende di conoscere quale vice sceglierà per la sua corsa alla White House. Boatos dell'ultima ora dicono Sarah Palin.[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=yZCrIeRkMhA[/youtube]

Read More »

Uragano Gustav, si presenta l'incubo Katrina per New Orleans

Una tabella di previsioni sull'evoluzione della tempesta tropicale Gustav il cui centro al momento si trova a 15 Km est-nordest di Kingston (Jamaica) considera un 24% di probabilità che essa si trasformi in uragano di categoria 3 secondo la scala Saffir Simpson nelle prossime 48 ore. Nel caso si dovesse verificare una tale previsione l'allarme per Gustav che non si esclude possa dirigersi e colpire New Orleans è altissimo. Già ad Haiti dove l'uragano ha scatenato la sua furia il bilancio delle vittime ha superato quota 50. Attualmente come si apprende da un bollettino del centro nazionale uragani di Miami, Gustav si sta muovendo a 9 Km/h verso ovest con venti che hanno raggiunto i 110 Km. Intanto in Lousiana il governatore  Bobby Jindal ha dichiarato lo stato di emergenza e, se l'uragano dovesse arrivare a categoria 3 per  New Orleans si prospetta l'evacuazione con lo stato che ha già preparato bus e treni pronti a trasportare la popolazione in zone sicure. L'incubo uragano, vissuto 3 anni fa con Katrina, dunque si ripresenta a New Orleans mentre nell'atlantico si è formata ed è in corso un'altra tempesta tropicale. Si chiama Hanna.

Read More »

Uragano Gustav: allarme negli Stati Uniti

C'è molta paura negli Stati Uniti ed a New Orleans in particolare per l'uragano Gustav che al suo passaggio sta provocando vittime e devastazioni. Si parla di più di 20 vittime fra Haiti e Repubblica Dominicana e non si esclude che Gustav possa arrivare a New Orleans nei prossimi giorni. Il 29 agosto di 3 anni fa, la città della Louisiana subì la violenza dell'uragano Katrina che portò migliaia di vittime. Secondo quanto si apprende da uno degli ultimi bollettini pubblicati sul sito dell'Hurricane Center of Miami la tempesta tropicale Gustav potrebbe tasformarsi in uragano nelle prossime ore. Il suo centro si trova attualmente a 130 Km da Kingston (Jamaica) e 270 Km a sud di Guantanamo, la velocità dei venti ha raggiunto i 110 Km/h e come dicevamo Gustav sembra prossimo a trasformarsi in uragano.  La situazione è costantemente monitorata e i dati dell'evoluzione di Gustav vengono periodicamente pubblicati dall'Hurricane Center of Miami attraverso la messa in rete sul sito di bollettini aggiornati.

Read More »

Iran/nucleare: Sarkozy ai diplomatici, aumentare sanzioni se Teheran porta avanti il proposito di una bomba atomica

Il Presidente della repubblica Francese Nicolas Sarkozy ha espresso alcune considerazione parlando agli ambasciatori del suo paese riuniti a Parigi a proposito del nucleare in Iran e nello specificico riguardo l'eventuale volontà da parte della repubblica islamica di dotarsi di una bomba atomica. Parlando ai diplomatici Sarkozy ha puntualizzato che se Teheran porterà avanti il proposito di dotarsi di una bomba atomica sarà necessario che gli europei insieme a Usa, Russia e Cina accrescano le sanzioni nei confronti dell'Iran in tutti i campi. Nicolas Sarkozy che peraltro è anche presidente di turno dell'Unione Europea, ha chiarito che se l'Iran desidera il nucleare civile sarà aiutato ma se cerca il nucleare militare deve sapere che la comunità internazionale combatterà questo proposito.

Read More »

Hillary Clinton a Denver: appello all'unità per la vittoria di Obama

Si avvicina l'election day negli States e in questi giorni è la convention democratica ad attirare l'attenzione del mondo a proposito delle elezioni Usa. Davanti alla vasta platea della convention democratica di Denver, Hillary Clinton ha lanciato il suo appello all'unità per la vittoria del candidato alla Presidenza degli Stati Uniti d'America Barack Obama. Hillary è stata introdotta dalla figlia ed è stata accolta da una vera e propria pioggia di applausi che si sono ripetuti come si può osservare dal video messo in rete su you-tube durante le parti del suo discorso.[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=gaUbFk4xp9A[/youtube]

Read More »

Uragano Gustav, vittime al passaggio

Gustav sta portando morte e devastazione al suo passaggio ad Haiti. Pur essendosi indebolito e declassato da uragano a tempesta tropicale, Gustav continua a imperversare sull'atlantico e gli sono stati attribuiti 5 morti e 7 feriti (si tratta diun bilancio provvisorio) nella parte sud-orientale di Haiti. Intanto è stata predisposta l'evacuazione per migliaia di persone nelle province ad est di Cuba nel percorso previsto per il passaggio della tempesta Gustav.

Read More »

Elezioni Usa: convention democratica a Denver, appassionato intervento di Ted Kennedy

A Denver i democratici americani stanno tenendo la loro convention tutta piena di entusiasmo e voglia di portare alla vittoria delle prossime presidenziali il candidato Barack Obama. Ci sono stati gli appassionati interventi dei Kennedy, di Ted in particolare che nonostante i problemi di salute non ha voluto mancare e che vediamo nel video messo in rete su you-tube. Ha parlato Caroline Kennedy e molto bello è stato l'intervento di Michelle Obama che diventerà la prossima first lady degli States in caso di vittoria del marito Obama. Attesissimo il messaggio di Hillary Clinton che ha invitato tutti i democratici a votare "per il prossimo presidente degli Stati Uniti: Barack Obama".[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=lCNPMzVFpg8&feature=related[/youtube]

Read More »

Uragano Gustav punta su Haiti

Nell'oceano atlantico Gustav si è trasformato da tempesta tropicale ad uragano. Attualmente, secondo quanto si apprende da un bollettino del centro uragani di Miami (n. 5a) il centro di Gustav si trova a 125 Km sud-sudest di Port Au Prince Haiti e a circa 425 Km da Guantanamo (Cuba). La velocità dei venti dell'uragano ha raggiunto i 150 Km/h e Gustav è stato classificato uragano di categoria 1 secondo la scala Saffir Simpson ma non si esclude che possa potenziarsi e raggiungere categoria 2 minacciando fortemente Haiti. Intanto nel pacifico orientale è in corso la tempesta tropicale Gustav mentre Fay si sta indebolendo ed è ancora una depressione tropicale.

Read More »

Terremoto Grecia del 26-8

Un terremoto di magnitudo 4.4 - secondo quanto riporta un bollettino dell'Us Geological Survey - è stato registrato nella Grecia meridionale alle ore 12:46 am del 26-08-08 mentre in Italia erano le 11:46 am. L'epicentro del sisma è stato localizzato a 95 Km da Kalamata, 221 Km Chania, 226 Km da Patrasso e 261 Km da Atene. L'evento sismico si è verificato ad una profondità di circa 40 Km (38.9) sotto la superficie terrestre.

Read More »