Mondo

Obama, Hughes al suo fianco e il 28 agosto investitura ufficiale

Mike Hughes ha fondato Facebook ed è generalmente considerato come una delle menti più geniali del web. Dal 2007 ha lasciato il social network da lui fondato ed è andato a Chicago dove è entrato nel team di Barack Obama. Hughes che è un militante democratico sta adesso lavorando per  la corsa alle presidenziali al fianco del senatore dell'Illinois. Intanto il candidato dei democratici alla Casa Bianca si sta preparando per il grande appuntamento del 28 agosto a Denver in Colorado dove avverrà l'investitura ufficiale per le presidenziali  del 4 novembre. L'investitura  si terrà nello stadio della città, una struttura capace di contenere più di 75mila persone. 

Read More »

Bertha diventa uragano

L'ultimo bollettino del centro nazionale uragani degli Stati Uniti (n. 17) chiama Bertha con il nome "hurricane". Dunque da tempesta tropicale Bertha si è trasformata in uragano. Al momento il centro della tempesta si trova a 1365 Km dalle isole Leeward e si sposta a 28 Km/h verso ovest-nordovest. I venti di Bertha hanno raggiunto i 120 Km/h ed ancora, secondo il bollettino è  troppo presto per determinare eventuali possibili effetti (se ci saranno) di Bertha sulla terraferma, essendo ancora in mare aperto in pieno oceano atlantico. Non si escludono eventuali rafforzamenti della tempesta.

Read More »

Terremoto Filippine

Un terremoto di magnitudo 5.4 con epicentro localizzato a 150 Km a nord di San Pedro, Luzon (Filippine), 160 Km a est e 175 a Est-nordest da Manila è stato registrato dai sismografi alle ore 08:01 pm del 06-07-08, (in Italia le 02:01 pm). Il sisma ha avuto una profondità di 35 Km ed è avvenuto al largo della costa delle Filippine. Lo si apprende dal centro sismologico degli Stati Uniti.

Read More »

Uragano Elida è il nome della prossima tempesta del pacifico orientale

Una depressione tropicale si è formata nell'oceano pacifico orientale identificata come "five-e" dal centro nazionale uragani degli Stati Uniti. Al momento si trova a 275 Km sud-sudest da Acapulco e 320 Km ovest-sudovest di Porto Angelo. Le autorità del messico hanno lanciato un allarme tempesta tropicale per la costa orientale del Messico da Acapulco a Zihuatanejo. Lo si apprende da un bollettino (n.1) pubblicato sul sito dell'hurricane center of Miami. I venti della depressione tropicale hanno raggiunto i 45 Km h. In alcune zone del Messico potrebbero prodursi delle inondazioni. Il nome del prossimo uragano o tempesta tropicale nel pacifico orientale sarà Elida, ma non è detto che la depressione tropicale "five-e" assuma uno di questi status.

Read More »

Francia, Sarkozy annuncia seconda centrale nucleare

Il Presidente della Repubblica Francese, Nicolas Sarkozy ha annunciato nei giorni scorsi a Creusot innanzi a centinaia di persone  (gli operai dell'acciaieria ArcelorMittal)  il progetto di costruire una seconda centrale nucleare EPR (European Pressurized Reactor) in Francia. Sarkozy ha spiegato ed evidenziato che l'energia nucleare rappresenta un settore del futuro. Il Presidente francesce però non ha specificato la data nè il luogo dove verrà costruita la seconda centrale, lasciando al Ministro deel'Ecologia ed Energia, Jean-Louis Borloo il compito, prima della fine dell'anno, di presentare il programma pluriennale degli investimenti nella produzione di energia elettrica.

Read More »

Bertha si muove verso ovest

Osservando con attenzione una mappa del centro nazionale uragani di Miami in cui è descritto il possibile percorso della tempesta tropicale Bertha  si nota che ad essere interessate e quindi maggiormente a rischio sono, al momento Porto Rico, le Bermuda e la Repubblica Dominicana. Anche ad Haiti si teme un arrivo di Bertha come è si apprende dal sito www.haitiaction.net in un post di qualche giorno fa. Al momento la forza dei venti di Bertha ha raggiunto gli 85 Km h mentre si dirige a circa 33 Km h verso ovest. Vero è che non è facile prevedere con esattezza l'evolversi delle tempeste tropicali. Bertha potrebbe diventare un uragano ma potrebbe anche indebolirsi. I fattori sono tanti e sono continuamente monitorati dagli esperti. Questo per quanto riguarda l'oceano atlantico. Intanto nel pacifico orientale, venute meno le tempeste Douglas e Cristina, si osservano situati a qualche centinaio di Km a sud est da Acapulco temporali associati a una vasta area di bassa Pressione.

Read More »

Terremoto Giappone, Honshu

L'Usgs segnala un terremoto di magnitudo 5.1 e profondità 46 Km vicino la costa est di Honshu in Giappone. L'evento sismico si è verificato alle 04:49 pm (ora epicentro) mentre in Italia erano le 09:49 am del 05/07/08. La scossa è stata localizzata a 41 Km da Iwaki e 46 da Mito.

Read More »

4 luglio, Festa dell'Indipendenza

USA - Il 4 luglio è un giorno importante per gli Stati Uniti. Si celebra infatti l'Independence day, il giorno dell'indipendenza delle 13 colonie dalla Gran Bretagna che risale al 1776. Abbiamo usato non a caso il termine "celebrare" piuttosto che "festeggiare" il giorno dell'indipendenza perchè per ogni americano il 4 luglio rappresenta un momento di patriottismo dai contorni quasi sacrali. Le abitudine degli abitanti negli States per il 4 luglio sono generalmenente quelle di fare un pic-nic o pranzare in famiglia. Il piatto di tacchino, tipico americano, è naturalmente fra i più gettonati.

Read More »

Uragano Bertha: dall'Africa si muove verso l'America

Mentre nel pacifico orientale sono in corso le tempeste tropicali Boris e Douglas, nell'oceano atalantico viaggia dall'africa verso ovest la tempesta Bertha. Dopo Arthur, cominciata qualche giorno prima della data ufficiale della stagione  degli uragani nel mese scorsi, Bertha è la seconda tempesta del 2008 nell'atlantico. Al momento secondo quanto si apprende dal centro nazionale uragani di Miami, Bertha si trova a 300 Km dalle Isola di Capo Verde dove non si esclude che in alcune parti possa portare forti piogge. La forza dei venti ha raggiunto i 75 Km h e secondo una tabella del National hurricane center of Miami il destino che Bertha possa assumere lo status di uragano con il passare delle ore è ipotizzabile al 44% (prossime 72 ore). Naturalmente lo spostamento a ovest della tempesta prefigura un avvicinamento alle coste dell'America. Su quali si abbatterà e con quale forza ancora non è prevedibile. La speranza è che la tempesta tropicale possa indebolirsi nel suo cammino. Ipotesi non facile a verificarsi considerato che in genere gli uragani perdono forza incontrando terraferma e al momento Bertha si trova in pieno oceano atlantico. Se la tempesta seguirà il percorso previsto, è probabile che passi anche attraverso le isole dei Caraibi e vicino il triangolo delle Bermuda.

Read More »

Terremoto Iran

Un terremoto di magnitudo 5.0 si è verificato nel nord-est dell'Iran. Il sisma, secondo quanto si apprende dall'Us Geological Survey ha avuto una profondità di circa 20 Km ed è stato localizzato a 115 Km da Sabzevra e 235 Km da Bojnurd. L'evento sismico è stato registrato alle 02:40 am di oggi 4 luglio (ora epicentro) mentre in Italia erano le 01:40 am. Sabzevar è una città dell'Iran che conta più di 200.000 abitanti e si trova nella provincia di Razavi Khorasan.

Read More »