Notizie

Prima assemblea nazionale di “Insieme per il Partito democratico”

Comunicato stampa da "ASSOCIAZIONE IL CAMPO"Prima assemblea nazionale di “Insieme”: più etica e democrazia nel PD Si concludono i lavori della prima assemblea della rete di Associazioni “Insieme per il partito democratico” che si è tenuta oggi pomeriggio a Roma. I lavori sono stati aperti da Mita Medici che ha letto una poesia di Costantino Kavafis “I barbari” metafora del popolo che vuole partecipare ma è un corpo estraneo e forse pericoloso. È stato presentato da Angelo Salvatori, coordinatore dell'iniziativa, un documento condiviso su cui si riconoscono già 40 associazioni e a cui si richiedono ulteriori adesioni. All'assemblea ha portato il suo saluto e contributo il vice-sindaco Maria Pia Garavaglia e hanno mandato una affettuosa lettera  la senatrice Anna Finocchiaro e il Ministro Giulio Santagata. Da tutti gli interventi è emersa la sollecitazione verso le  forze politiche per un confronto più continuo e stringente con l'associazionismo. Sono emerse con forza richieste di partecipazione nella costituzione del PD, di trasparenza, etica e democrazia nella vita del nascente partito, di democrazia economica, di diffusione della cultura del merito nella società della conoscenza,di riforma della politica e delle sue istituzioni. L'assemblea ha deciso di continuare ad approfondire le tematiche emerse, di allargare la rete dei contatti con le altre associazioni e prepararsi “insieme” alle elezioni del 14 ottobre con forme e modalità autonome che saranno discusse e presentate nei prossimi mesi.Roma 22 giugno 2007

Read More »

Europa: nel 1289 un inverno caldo come nel 2007

Correva l'anno 1289 e coloro che erano in vita a quell'epoca vissero dal punto di vista climatico, un'esperienza simile alla nostra. Nel 1289, secondo uno studio apparso sulla Rivista Geophysical Research Letters, furono registrate in Europa durante l'inverno temperature alte come quelle che hanno segnato l'inverno 2007 Europeo. La ricerca delle temperature si ferma però al 1600 e ha come strumento di indagine i diari e le note sulle temperature che i sacerdoti in passato erano soliti tenere.

Read More »

Codice penale, presentata nuova bozza

Il codice penale conosciuto anche come codice Rocco, sta per essere riformato. La bozza della nuova raccolta di leggi in materia penale è stata presentata dal Guardasigilli Clementa Mastella alla commissione incaricata di predisporre le modifiche. Fra le cose nuove si osservano un generale riesame del sistema delle sanzioni e l'introduzione di strumenti finalizzati a razionalizzare i tempi della giustizia. Il codice Rocco fu promulgato con Decreto Regio nel 1930 durante il fascismo e nonostante abbia subito modifiche e abrogazioni dei suoi articoli nel corso degli anni, soprattutto dopo l'avvento della Costituzione Repubblica alla quale dovette adeguarsi, ha mantenuto sostanzialmente il suo impianto originario  sino ad oggi. Il codice penale si divide in tre libri (dei reati in generale, dei delitti in particolare, delle contravvenzioni in particolare).

Read More »

Petrolio, quando finirà?

Quanto a lungo dureranno le riserve di petrolio mondiali? E quanto cresceranno i consumi in futuro di oro nero? È difficile dare risposte a questo genere di domanda anche se Colin Campbell guru del petrolio ha fatto una previsione choc: l'oro nero potrebbe finire in pochi anni. Al riguardo vi rimbalziamo al seguente link in cui è possibile leggere l'intero articolo pubblicato sul quotidiano "La Stampa".

Read More »

Olio di fegato di merluzzo contro la depressione

Dopo uno studio condotto su più di 20.000 persone maggiori di 40 anni, alcuni ricercatori dell'Università di Haukeland a Bergen in Norvegia, hanno ipotizzato che l'olio di fegato di merluzzo possa produrre degli effetti positivi per evitare la depressione. Lo studio ha riguardato le abitudini alimentari e lo stato di salute dei soggetti interessati. I ricercatori hanno osservato che coloro che non consumano olio di fegato sono in misura percentuale più alta a soffrire di stress, ansia e depressione rsipetto a coloro che invece lo usano abitualmente. Insomma secondo gli scienziati sarebbe consigliabie bere un cucchiaio di olio fegato di merluzzo al giorno per avere degli effetti positivi.

Read More »

Cellulare, proteggiamolo

Quante volte abbiamo temuto che il nostro cellulare si bagni e finisca con il non funzionare più? E quante volte ci è capitato di trovare sporco il nostro telefonino per averlo lasciato per qualche tempo in preda alla polvere? Spesso accade e così c'è chi ha pensato di proteggerlo con un involucro senz'altro utile ad evitare gli inconvenienti appena descritti e simili. Non solo, a quanto pare, la protezione del cellulare dovrebbe essere totale anche da altri agenti come la vernice (problema che potrebbe avere che fai l'imbianchino ad esempio). O ancora se pensiamo ad uno chef, gli schizzi d'olio o di altri ingredienti non costituirebbero più una minaccia. Esempi se ne possono fare tanti. Basta pensare come, si legge sul sito che descrive questo proteggi cellulare che la protezione è TOTALE. Sul sito www.skins-mobile.com maggiori informazioni.

Read More »

Lady Diana: Harry e William intervistati dalla Nbc

Il primo luglio a Londra si terrà un concerto in memoria di Lady Diana organizzato dai due figli Harry e William. I figli di Lady D hanno rilasciato un'intervista alla rete televisiva Nbc che sarà trasmessa il prossimo lunedì della quale si conoscono alcune anticipazioni. Harry durante il colloquio televisivo sulla morte di sua madre ha dichiarato che non smetterà mai di porsi domande al riguardo. I due principi al momento della morte della principessa del Galles avevano 12 e 15 anni e hanno riferito che continuano a pensare senza sosta alla madre e che il tempo in questi dieci anni è passato molto lentamente.IN ENGLISHIn memory of Lady Diana Spencer the first July in London will keep a concert. The concert has been organized from Harry and William, sons of Lady D. They have been interviewed  from Nbc. The interview will be transmitted the next monday. Harry during the television  talk has declared that he will not never stop to ask itself the reason for the dead of the mother. Harry and William at the moment of the dead of Lady D had 12 and 15 years and have reported that they continue without pause to think their mother and that the time in these ten years is passed a lot slowly.

Read More »

Una balena di oltre un secolo ritrovata agonizzante

STATI UNITI - In Alaska lungo le coste dell'Oceano è stata ritrovata una balena la cui età potrebbe essere fra i 116 e i 130 anni. L'animale rinvenuto in in agonia è morto. Su di esso è stato ritrovato conficcato nelle carni un frammento di un arpione usato dai cacciatori di balena sul finire del XXIX secolo. Secondo i biologi marini la balena sarebbe stata ferita intorno al 1890. A provarlo sarebbe proprio il tipo di arpione ritrovato che cominciò ad essere commercializzato intorno al 1877. L'arpione era conficcato sul collo della balena. Una balena che, a questo punto, potrebbe essere considerata una contemporanea di Moby Dick.

Read More »

Sanguina verde come Mr. Spock di Star Trek

La notizia è una di quelle che sta facendo il giro di internet soprattutto perchè rievoca una delle serie televisive che raccoglie fra gli internauti tantissimi fans. La notizia è che un uomo (dovrebbe essere in Canada) secondo quanto riferito dalla rivista "The Lancet" ha sanguinato verde. Le ragioni sono state ricondotte molto probabilmente ad alcuni medicinali che quest'ultimo usava per curarsi dall'emicrania. Su internet la notizia sta rimbalzando di sito in sito. Ricordate Mr. Spock in Star Trek? Il vulcaniano extraterrestre aveva il sangue di colore verde, pertanto nei titoli di molti blog si legge che un uomo sulla terra ha sanguinato come l'alieno di una delle prime edizioni della fortunata e seguitissima serie televisiva Star Trek. Il personaggio di Mr. Spock è stato interpretato nella serie classica di Star Trek da Leonard Nimoy. Spock era il vulcaniano dalle orecchie lunghe, uno dei più famosi protagonisti della storia di Star Trek.

Read More »

Porsche 914 elettrica e veloce

Chissà se qualcuno ha mai pensato di guidare una Porsche elettrica? Sembra proprio di sì, perchè il Massachussets Institute of TechnologY, è stato capace di rendere funzionante grazie a 12 batterie inserite nel vano al posto del Motore La Porsche 914. Un'auto che potremmo definire cult, prodotta dal 1969 al 1976. Secondo il comunicato del Mit le modifiche sull'automobile donata nella sua versione originale da un insegnante che l'aveva acquistata su e-bay non hanno minimizzato la potenza e la velocità.

Read More »