Sport

L'Inter batte in casa la Reggina e i nerazzurri sono soli al comando della serie A – risultati della 11a giornata del campionato di serie A e classifica

L'Inter vince contro la Reggina ed ora la formazione nerazzurra si trova sola al comando della classifica del campionato di serie A. Una grande squadra che vince grazie al gol di Crespo dopo appena 4 minuti di gioco. Di seguito risultati della 11a giornata del campionato di serie A e classifica Ascoli-Fiorentina 1-1; Cagliari-Palermo 1-0; Chievo-Atalanta 2-2; Empoli-Milan 0-0; Inter-Reggina 1-0; Livorno-Parma 3-0; Messina-Lazio 1-4; Roma-Catania 7-0; Udinese-Siena 3-0; Torino-Sampdoria 1-0 - classifica Inter 30 punti; Palermo 27; Roma 26; Livorno 19; Atalanta 17; Empoli, Udinese, Siena e Catania 16; Lazio 15; Cagliari e Messina 14; Sampdoria 13; Torino 11; Milan e Parma 8; Ascoli 5; Fiorentina e Chievo 4; Reggina 0

Read More »

Inter-Reggina una partita per la vetta. Da soli

Dopo la sconfitta di ieri del Palermo l'imperativo dei tifosi interisti alla propria squadra è: "primi in classifica senza se e senza ma. Da soli". L'incontro di oggi fra i nerazzurri e la Reggina infatti potrebbe garantire alla squadra milanese il primato in classifica senza compagnie. Basterebbe un pareggio ma a quanto pare la squadra di Mancini che macina sempre più gioco ottenendo vittorie sembra determinata alla vittoria. Lo storico interista Mario Iannelli per questa domenica non rilascia dichiarazioni. "Non parlo per - ha detto Iannelli - per scaramanzia".

Read More »

Nel posticipo l'Inter batte il Parma 2-1 e raggiunge il Palermo

Allo stadio Tardini l'Inter batte il Parma nel posticipo serale per 2-1 e raggiunge il Palermo  che nel pomeriggio aveva battuto il Torino per 3-0. In gol al 15° p.t. di Ibrahimovic la partita sembra mettersi subito bene per i nerazzurri, ma c'é da soffrire, infatti al 26 pareggia Budan e nonstante diverse occasioni da gol il risultato rimane inchiodato sul 1-1 fino al 92° quando Cruz ribadisce in rete una palla non trattenuta da De Lucia su colpo di testa dello stesso Cruz. Profetica l'intervista a Mario Iannelli che in mattinata ci aveva detto "Una partita sicuramente difficile, d'altronde Parma non è mai stata benevola nei nostri confronti, ma ritengo che i valori in campo sono talmente diversi che alla fine il risultato dovrebbe premiare l'Inter. "I risultati della undicesima giornata: Fiorentina - Atalanta 3-1 Milan - Roma 1-2 Ascoli - Empoli 0-1 Catania - Livorno 3-2 Lazio - Udinese 5-0 Messina - Cagliari 2-2 Palermo - Torino 3-0 Sampdoria - Chievo 3-0 Siena - Reggina 0-1 Parma - Inter 1-2

Read More »

Oggi Parma-Inter. Per Mario Iannelli, storico tifoso interista : considerati i valori in campo i nerazzurri sono i favoriti

L'Inter oggi affronterà in campionato il Parma. Si tratta di un incontro molto importante che in caso di successo per la formazione nerazzurra confermerà il trend positivo di queste ultime settimana. Prima dell'incontro abbiamo intervistato Mario Iannelli, storico tifoso nerazzurro.Come valuta l'attuale momento della squadra di Mancini?È un momento sicuramente positivo quello che sta vivendo la squadra in questo momento che ha acquisito sicurezza nei propri mezzi e quindi continuità di risultati e di gioco.Quali sono, a suo giudizio, dopo la sconfitta di ieri del Milan, i diretti avversari dell'Inter per lo scudetto?Certamente la Roma che con Spalletti sta portando avanti un progetto di gioco abbastanza interessante anche se a causa di una rosa ristretta alla lunga potrebbe manifestare limiti di tenuta.Anche se il suo osservatorio (nerazzurro) è particolare, come giudica la crisi del Milan?La crisi del Milan, purtroppo per i milanisti è la conseguenza di una dirigenza che sembra ignorare che gli anni passano e tanti suoi grandi giocatori ormai sono sul viale del tramonto.Tornando all'Inter, cosa prevede contro il Parma?Una partita sicuramente difficile, d'altronde Parma non è mai stata benevola nei nostri confronti, ma ritengo che i valori in campo sono talmente diversi che alla fine il risultato dovrebbe premiare l'Inter. 

Read More »

TIM CUP – L'Inter vince uno a zero a Messina. Il gol di Julio Cruz al 40° del primo tempo su punizione

Buona prova dell'Inter ieri negli ottavi di finale di Tim Cup contro il Messina. La formazione nerazzurra ha vinto per una rete a zero grazie al gol direttamente su calcio di punizione di Julio Cruz. Si trattava della gara di andata che si è disputata sul terreno della squadra siciliana. Il gol dell'Inter è stato realizzato al quarantesimo del primo tempo.

Read More »

Serie A – l'Inter batte l'Ascoli e prosegue al comando con il Palermo. Risultati e classifica serie A .

Sarà contento Mario Iannelli, storico tifoso interista del basso jonio che a poche ore dall'incontro dei nerazzurri aveva rilasciato dichiarazioni ottimistiche per la sua Inter contro l'Ascoli. E con Mario Iannelli gioiscono tutti i tifosi interisti perchè oggi la squadra di Mancini vincendo per due reti a zero si conferma al comando del campionato. Vince anche il Palermo con la Sampdoria. La squadra rosanero resta al comando del campionato di serie A con i nerazzurri. Il gol di Zanetti contro l'Ascoli sblocca il risultato; l'autorete di Cudinì garantisce il 2-0 all'Inter grazie anche a Julio Cesar che para un rigore di Fini. Di seguito risultati della nona giornata e classificaAtalanta-Milan 2-0; Chievo-Cagliari 0-0; Empoli-Lazio 1-1; Inter-Ascoli 2-0; Livorno-Udinese 1-0; Palermo-Sampdoria 2-0; Reggina-Catania 0-1; Roma-Fiorentina 3-1; Siena-Parma 2-2; Torino-Messina 0-1ClassificaInter e Palermo 24; Roma 20; Atalanta, Livorno e Siena 16; Udinese, Catania e Messina 13; Empoli 12; Cagliari e Sampdoria 10; Lazio 9; Torino e Parma 8; Milan 7; Ascoli 4; Chievo 3; Fiorentina 0; Reggina -3

Read More »

Inter-Ascoli. A poche ore dall'incontro parla Mario Iannelli, storico tifoso interista

A poche ore dall'incontro di S.Siro che vedrà i nerazzurri contro l'Asoli parla Mario Iannelli, storico tifoso interista del basso jonio. Secondo Iannelli questa domenica il campionato di serie A potrebbe vedere una sola squadra in vetta: la sua Inter. Abbiamo intervista Mario Iannelli.Come andrà la partita oggi?Prevedo una gara abbastanza combattuta e difficile anche se alla fine l'Inter troverà il modo di farla sua con un gol di Viera.Il Palermo giocherà contro la Sampdoria. Considera la squadra siciliana la vera avversaria dell'Inter per la sfida scudetto?Non credo che il Palermo possa tenere a lungo l'attuale ritmo per il primato anche se lo considero capace di entrare nelle squadre che lottano per un posto in champions leauge.Cosa pensa di un campionato senza Juventus?Indubbiamente è un'assenza pesante per la storia del calcio di serie a, tra l'altro viene meno il fascino di una sfida che veniva indicata come il derby d'Italia. Tutto ciò però non può sminuire come da più parti si tenta di fare il valore del campionato in corso. Del resto la vittoria nel derby milanese contro i rossoneri la dice lunga sulla qualità del campionato e della stragrande forza dell'Inter.

Read More »

L'Inter a Mosca batte lo Spartak e rimane in corsa

Scudetto Inter Bella partita dell'Inter a Mosca contro lo Spartak, una doppietta di Cruz porta la vittoria a Milano per 2 - 1, ma tante le occasioni per i nerazzurri di Mancini che rimangono in corsa nella Champions League che non era certo cominciata nel migliore dei modi. Voto alla squadra sette e mezzo. Il prossimo turno vedra l'Internazionale impegnata in casa contro lo Sporting Lisbona mercoledì 22 novembre alle 20:45.

Read More »

L'Inter batte il Milan 4 a 3 e rafforza il primato in classifica

Scudetto Inter L'Inter batte il milan 4 - 3 e rafforza il primato in classifica, la partita parte subito bene per i nerazzurri che con i gol di Crespo e Stankovic chiudono il primo tempo in vantaggio di due gol. Nella ripresa i nerazzurri tengono bene il campo per la prima mezz'ora caratterizzata dal gol di Ibrahimovic che porta a tre le lunghezze sui rossoneri, poi il Milan tenta la rimonta, ma niente da fare l'Inter vince e rimane in vetta alla classifica.Risultati della non giornata:Udinese - Roma 0-1 Milan - Inter 3-4 Ascoli - Siena 0-1 Cagliari - Sampdoria 1-0 Catania - Torino 1-1 Fiorentina - Palermo 2-3 Lazio - Reggina 0-0 Messina - Chievo 2-1 Parma - Atalanta 3-1 Livorno - Empoli

Read More »