Campionato di promozione girone A. Il Montepaone affronta il R.Nicastro

Gianni Romano e Alfonso GeraceMontepaone - Il Montepaone calcio reduce da 3 sconfitte tenterà di riscattarsi in casa contro il R.Nicastro, anch'essa squadra fanalino di coda della classifica. Nelle fila dei gialloverdi guidati da Alfonso Gerace secondo alcune indiscrezioni dovrebbe scendere in campo un nuovo giocatore che rafforzerà la squadra...Questi gli incontri previsti per la quarta giornata del campionato calabrese girone A. COLOSIMI - SCHIAVONEA CALCIO; CUTRO - AZZURRA ROSSANO; MIRTO CROSIA - ISOLA CAPO RIZZUTO; MONTEPAONE CALCIO - RAFFAELE NICASTRO; * NUOVA AUDACE 93 - SAN FILI; *PROMOSPORT CALCIO - LUZZESE CALCIO 99; SIMERI CRICHI - COMPRENSORIO AMANTEA; TIRIOLO MARTELLETTO - FUSCALDO. Tutti gli incontri si giocheranno alle 15,30 di domenica 8 ottobre ad eccezione di NUOVA AUDACE-SAN FILI e PROMOSPORT CALCIO-LUZZESE 99 che si disputeranno alle 15,30 di sabato 7 ottobre.Nella foto: Gianni Romano direttore generale del Montepaone Calcio con l'allenatore Alfonso Gerace

Read More »

Scarpe: da Bruxelles arrivano dazi sulle calzature provenienti da Cina e Vietnam

Protezionismo o meno, a Bruxelles si è arrivati ad un accordo sul filo del rasoio sulle c.d. misure antidumpign da applicare  alle scarpe che arrivano dalla Cina e dal Vietnam. La decisione assunta dai rappresentanti dei venticinque paesi dell'Unione Europea è stata presa alla scadenza del regime provvisorio sui dazi.La misura adottata consiste in una tassa del 10% per le calzature che arrivano dal Vietnam e del 16,5% per quelle provenienti dalla Cina che si manterrà per almeno due anni. Il sì al provvedimento è stato fortemente sostenuto dall'Italia, Spagna, Francia,  Grecia, Portogallo e Ungheria. Mentre a sostenere il no, la nazione capofila è stata la Finlandia.

Read More »

Consiglio comunale di Soverato del 3 ottobre 2006

La seduta consiliare: Costituita l'"Associazione partito democratico"
Ufficializzata la nascita
del gruppo autonomo

Il Consiglio comunale di Soverato caratterizzato per la lunghezza delle discussioni prodotte dai punti all'ordine del giorno, si è aperto con la comunicazione ai consiglieri da parte del presidente, Giancarlo Tiani della costituzione del nuovo gruppo di minoranza denominato "Associazione partito democratico" composto da Francesco Severino (Ds) capogruppo e Vincenzo Giorla (Pdm).


Quindi ha preso la parola Severino che promettendo uno di stretto controllo sull'attività amministrativa dell'ente ha tracciato i punti cardine dell'azione politica che il suo gruppo porterà avanti, dichiarando:«l'auspicio è che il Consiglio comunale possa nel rispetto delle leggi e del regolamento comunale essere momento di impostazione e di verifica per una corretta ed operosa azione di governo in modo da offrire risposte ai bisogni della gente e per assicurare a tutti i cittadini il maggiore coinvolgimento nelle scelte che li riguarda. Questo gruppo ha concluso pensa al futuro e non al passato come fatto finora». Quindi si è passati alle interrogazioni che hanno registrato un lungo ed articolato dibattito soprattutto per quanto riguarda la vicenda dell'aumento del ticket sul servizio di mensa scolastica. I consiglieri, dunque, si sono occupati dei punti all'odg la maggior parte dei quali riguardavano il riconoscimento di debiti fuori bilancio inerenti prestazioni professionali per l'ente di natura legale. Il sindaco, Raffaele Mancini, ha introdotto l'argomento sostenendo la possibilità giuridica di procedere al riconoscimento dei debiti trattandosi di somme certe, esigibili e liquide e di poter utilizzare per il soddisfacimento di questi ultimi fondi iscritti in conto capitale o accendendo dei mutui (opzione preferita dalla maggioranza).
Dopo il sindaco, Antonello Gagliardi della minoranza ha fatto notare che nella salvaguardia degli equilibri di bilancio approvati l'anno precedente non risultava alcun debito ed ha stigmatizzato quanto avvenuti.Dello stesso tono l'intervento di Piero Fazzari dell'opposizione che anticipando la dichiarazione di voto contrario ha motivato la sua decisione asserendo l'opportunità di procedere in ordine cronologico in omaggio alla trasparenza per il pagamento delle spese legali evitando così il rischio che si verifichino situazioni disordinate. Gianni Calabretta, ha chiesto contezza di tutto ciò che riguarda le spese legali al fine di evitare il passa mano dei problemi alle future amministrazioni. Secondo l'esponente politico è necessario iscrivere in bilancio, di anno in anno, somme sufficienti per il contenzioso. Infine, l'ex sindaco, sulla possibilità di ricorrere ai mutui per il pagamento di prestazioni professionali ha sostenuto che sarebbe preferibile stringere la cinghia, ovvero provare a pagare il debito piuttosto che investire in altri settori come ad esempio negli spettacoli.

Fabio Guarna (Fonte: Il Quotidiano della Calabria)

Read More »

Si chiama nesfatin-1 e regola i meccanismi dell'appetito

Si chiama nesfatin-1 ed è, secondo alcuni studi condotti in Giappone, la molecola responsabile della sazietà dei mammiferi. Si tratta di una scoperta che potrebbe aprire nuove frontiere nella lotta all'obesità. Secondo gli studiosi sembrerebbe che i meccanismi dell'appetito e della fame siano controllati dall'ipotalamo. Agendo su di esso si potrebbe controllare l'aumento o il calo della fame. Gli scienziati sull'edizione on-line della rivista Nature chiamano la molecola che regolerebbe i meccanismi dell'appetito nesfatin-1

Read More »

Soverato, finanziaria: i cittadini si interrogano

SOVERATO - Cosa decideranno di fare gli amministratori soveratesi per la finanza pubblica dopo il varo della bozza della legge finanziaria che prevede diverse e nuove misure per la gestione economica degli enti locali? È un interrogativo che comincia a circolare nella cittadinanza, al quale bisognerà prima o poi dare una risposta. Le misure fiscali previste consentono l'introduzione di nuove imposte e tasse.Ne citiamo due. La prima detta "imposta di scopo" consente di attingere dalle tasche dei cittadini una parte di spese destinate alla realizzazione di specifiche opere pubbliche. In sostanza, il Comune, potrà farsi finanziare nel limite del 30% dell'importo complessivo dell'opera da costruire, direttamente dalle sacche dei soveratesi. Per le modalità di calcolo dell'importo dovuto, si fa riferimento alla disciplina dell'Ici. È prevista però la possibilità di chiedere la restituzione di quanto versato nel caso entro due anni non venga avviata l'opera sovvenzionata. Una richiesta di rimborso da effettuarsi entro cinque anni dal versamento. L'altro contributo che le amministrazioni locali potranno chiedere è quello relativo al soggiorno dei non residenti. In pratica è previsto per coloro che alloggiano temporaneamente in strutture ricettive una tassa (detta appunto tassa di soggiorno) non superiore ai 5 euro. Si tratta naturalmente di un tributo che potrebbe scoraggiare i turisti a venire a trascorrere le vacanze nella cittadina jonica, ma che porterebbe molti introiti nelle casse comunali. In questo caso per l'amministrazione comunale contare su un buon numero di posti letto sarebbe utile, a condizione che essi vengano utilizzati. La tassa, infatti è sul soggiorno e le stagioni c.d. morte, non produrrebbero alcun reddito per le casse comunali. Le entrate per l'ente grazie a questa tassa potrebbero infine rivelarsi un interessante indice per valutare la reale vocazione turistica della cittadina ionica.Fabio Guarna (Fonte: il Quotidiano della Calabria)

Read More »

Il Montepaone perde ad Amantea. Molti infortunati fra i giallo verdi

Alfonso GeraceMontepaone - Tre sconfitte in tre incontri, comincia a diventare pesante il bilancio della squadra del Montepaone che domenica ha perso ad Amantea per tre reti a zero. Un incontro caratterizzato da una serie di infortuni subiti dai giocatori gialloverdi che ancora si trovano a quota zero nel campionato di promozione girone A. Di seguito risultati e classifica dopo la terza giornata del campionato calabrese di promozione girone A.I risultati: Rossano-Mirto Crosia 1-1; Amantea-Montepaone 3-0; Fuscaldo-Colosimi 1-1; Isola-Nuova Audace 3-1; Luzzese-Cutro 1-0; R.Nicastro-Prmosport 2-3; San Fili-Tiriolo Martelletto 0-2; Schiavonea-Simeri Crichi 2-1La classifica: Promosport, Schiavonea, Rossano, Luzzese punti 7; Simeri Crichi, Tiriolo punti 6; Colosimi, C.Amantea punti 5; Cutro, Isola C.R., Mirto Crosia punti 4; Fuscaldo punti 2; N.Audace punti 1; R.Nicastro, Montepaone, S.Fili punti 0.

Read More »